Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

L’importanza delle materie prime

L’importanza delle materie prime

I nostri manici in legno sono prodotti a partire da materiali di qualità e certificati FSC

Si fa presto a dire legno!

Noi di Foppoli Bramin produciamo manici in legno per numerosi settori, tra cui l’agricoltura e l’edilizia, ma per la nostra produzione non usiamo legno qualunque: né per provenienza né tantomeno per tipologia di albero.

Come dicevamo nel nostro precedente articolo, tutti i manici in legno sono diversi tra loro per la destinazione d’uso e richiedono pertanto lavorazioni diverse ma anche legni di alberi diversi.

Foppoli Bramin ha dalla sua parte oltre un secolo di esperienza e la conoscenza necessaria per scegliere per ogni tipo di manico il legno che può garantire la performance perfetta.

Ecco i tipi di legno che usiamo nella nostra produzione:

Faggio
Frassino
Pioppo
Tiglio

Legno di Frassino

Il legno di frassino è uno dei legni che utilizziamo nella nostra produzione ed è ottimo per la sua flessibilità, la sua resistenza e la malleabilità che lo rende particolarmente comodo da lavorare. Inoltre, e questo non è un aspetto secondario, è un legno che è piuttosto facile da reperire: il nostro proviene dalle foreste della Germania, della Svizzera, dal Belgio e dal Nord Italia.

Legno di Faggio

Il legno di faggio si trova in quantità decisamente superiori rispetto al legno di frassino, inoltre ha una resa maggiore perché presenta meno nodi. È molto importante che i manici in legno siano prodotti con materia prima priva di nodi, perché ne va della flessibilità e della resistenza del manico e dell’utensile. Meno flessibile del frassino a livello meccanico, ha anche un costo più accessibile.

Legno di Tiglio

Il legno di tiglio è un ottimo materiale di base da lavorare perché è stabile e omogeneo nel colore (un plus dal punto di vista estetico) e non presenta torsioni: questo significa che si tratta di un legno più stabile È però meno resistente rispetto al legno di faggio e frassino e quindi è più adatto alla fabbricazione di manici in legno per utensili da trascinamento come ad esempio le scope o rastrelli-

Legno di Pioppo

Il legno di pioppo è facile da reperire ed è estremamente leggero: questo lo rende adatto a utensili per l’edilizia con parte terminale in lega di alluminio o di plastica, e che quindi richiedono meno resistenza. Il legno di pioppo viene quindi utilizzato per manici di legno per hobbistica, edilizia e utensileria leggera.

La nostra esperienza ci porta a utilizzare e valutare solo legno che cresce da alberi piantati in aree poco ventose, su terreni pianeggianti e ricchi d’acqua: solo così possiamo essere sicuri che il legno dei nostri manici non abbia difetti.

Certificati

Nel rispetto dell’ambiente e per policy aziendale, nella realizzazione di nostri prodotti usiamo legno certificato FSC ® . La certificazione Forest Stewardship Council – FSC ® è sinonimo di gestione responsabile delle foreste e garantisce una corretta ed efficiente gestione del legno, mediante tagli a rotazione e una corretta filiera foresta-produzione. Un’attenzione verso l’ambiente che, insieme alle azioni di ottimizzazione del ciclo produttivo, ci ha permesso di ottenere il riconoscimento da parte di Regione Lombardia di “Eccellenza artigiana”.

Chiedi informazioni oppure richiedi un preventivo!

In questo sito, oltre ai cookie tecnici di sessione e analitici a basso potere identificativo, possono essere installati previo tuo consenso anche cookie di profilazione di terze parti che sono annessi al funzionamento di alcuni servizi, come per esempio le traduzioni automatiche, video e mappe incorporate, marketing. Puoi scegliere di abilitare tutti i cookie ed eventualmente revocare la tua scelta in un secondo momento, oppure disabilitare solamente i cookie di profilazione. Vedi Privacy e Cookie Policy.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.